Rovaniemi – Eccoci arrivati all’ultima tappa del viaggio di Mini alla volta del Santa Claus Village a Rovaniemi. La carovana delle cinque Mini dell’intera gamma (Hatchback, Countryman, Clubman e Coupé) ha ripreso il suo viaggio da Umea alle 08:00, come sempre di buon’ora. La spedizione ha fatto tappa nel villaggio della chiesa di Gammelstad (in svedese Gammelstads kyrkstad), dichiarato nel 1996 “Patrimonio Mondiale dell’Unesco”. Il villaggio si trova vicino alla città di Lulea (si legge Luleo) in Svezia, nella regione più settentrionale del Golfo di Botnia. Tutta la Family Mini ha così potuto visitare la chiesa in pietra risalente agli inizi del XV secolo e ammirare il pittoresco skyline delle 424 abitazioni in legno.
Anche questa tappa si è distinta per la temperatura tipicamente rigida che, poco prima di Lulea, ha fatto registrare 5 gradi sotto lo zero, mentre il cielo, diventato decisamente grigio, ha iniziato ad imbiancare la strada. Intendiamoci: niente che abbia potuto spaventare le scattanti, performanti e sicure Mini che hanno ripreso con grinta il tragitto per Rovaniemi, accompagnate dai caratteristici e simpatici cartelli che indicano di prestare attenzione causa…“attraversamento renne”!
La successiva tappa della carovana è stata la città di Tornio, dove le Mini si sono messe in bella mostra per una foto ricordo proprio sotto il cartello che indica l’ingresso in terra di Finlandia. Arrivo a Rovaniemi alle 20:00 (le 19:00 in Italia), dopo un viaggio lungo oltre 3.000 chilometri. Lo staff  si sta preparando per essere finalmente…ricevuto in udienza da Santa Claus. (ore 20:00)