Mar del Plata – Il Dakar Rally, che prenderà il via il prossimo 1 gennaio da Mar del Plata (Argentina) e si concluderà il 15 gennaio a Lima (Perù), potrà contare sulla Volkswagen Veicoli Commerciali come fornitore ufficiale. Per la terza volta consecutiva la Casa tedesca seguirà la carovana lungo i 9.000 chilometri del tracciato che si snoda tra Argentina, Cile e Perù, dall’Atlantico al Pacifico, attraverso il deserto Atacama e la catena delle Ande.
La flotta a disposizione dell’organizzazione della gara è composta da 30 pick-up Amarok, 8 Multivan PanAmericana e 1 Crafter 4Motion equipaggiato con trazione integrale Achleitner. In particolare, uno degli Amarok, con la nuova motorizzazione Tdi biturbo 180 cv e cambio automatico, sarà protagonista nella consueta giornata di riposo prevista più o meno a metà della competizione. Al volante del pick-up si esibirà nientemeno che Jacky Ickx, autentica leggenda dell’automobilismo agonistico, che dimostrerà come si guida in off road a celebrità di tutt’altro settore: Rudolf Schenker chitarrista della rock band Scorpions e Dariusz Michalczewski ex campione del mondo di pugilato.
Molto interessante appare anche l’altra “sfida” organizzata dalla Volkswagen Veicoli Commerciali per i suoi importanti ospiti: ai windsurfer Bjoern Dunkerbeck, Klaas Voget e Robby Swift, ha affidato la missione di lanciarsi nel deserto di Atacama per surfare sulle dune a bordo del nuovo Crafter 4Motion. (ore 13:16)