Milano – “Tre cuori in affitto”, ma a bordo di Peugeot. Il Leone è, infatti, il “vettore ufficiale” della compagnia teatrale che sta portando sui palcoscenici italiani un inedito adattamento musicale della celebre sit-com andata in onda dal 1977 al 1984 sul canale statunitense Abc. Per gli spostamenti della troupe Peugeot ha messo a disposizione un Expert otto posti, una 308 CC, una 508 SW. Prossimamente il “parco auto” si amplierà con la disponibilità di una RCZ.
Con questa operazione, che segue quella recente che lo vede a fianco del cantante Marco  Mengoni nel suo tour, il marchio francese si conferma sempre più protagonista attivo dell’entertainment italiano.
“Tre cuori in affitto” è un’infinita serie di equivoci, gag esilaranti e situazioni paradossali che travolgono l’esistenza di un bizzarro trio che condive un appartamento: Janet, Chrissy e Jack, uno spiantato con velleità da playboy. Protagonista maschile è Paolo Ruffini, attore cinematografico e conduttore di Colorado su Italia 1 che ha scelto la 308 CC per i suoi spostamenti durante la tournée, mentre la parte delle sue due belle coinquiline è affidata a Justine Mattera (showgirl ed attrice) e ad Arianna (cantante ed attrice cinematografica).
Nell’adattamento del regista Claudio Insegno (da diversi anni è la voce del dottor Julius Hibbert, personaggio del cartone animato “I Simpson”), “Tre cuori in affitto” è la prima commedia in cui i protagonisti sono anche tra il pubblico, per un divertimento sfrenato in 3D.
Il tour partito il 10 dicembre dal, Teatro Politeama di Prato si concluderà  dopo 39 tappe il 29 aprile al Teatro Nuovo di Milano. (ore 17:00)