Verona – Portando avanti una tradizione che negli ultimi anni lo vede a fianco dei più grandi cantanti, il marchio della Freccia Alata si prepara a chiudere il 2011 nel migliore dei modi, accompagnando in tournée una vera e propria icona della musica italiana. Škoda è infatti sponsor e auto ufficiale dell’attesissimo Inedito World Tour, che segna il ritorno sul palco di Laura Pausini. Una flotta di 16 vetture sarà a disposizione dell’organizzazione; per i propri spostamenti l’artista utilizzerà una Superb Wagon 2.0 Tdi 140 cv (103 kW) 4×4 con cambio Dsg.
Il tour si aprirà a Milano domani sera e, dopo ben 6 concerti al Forum di Assago, si sposterà nella Capitale per 5 appuntamenti live a partire da sabato 31 dicembre. Dopo una sosta nei mesi di gennaio e febbraio, Laura Pausini sarà nuovamente protagonista con una sessione “primaverile”, che prenderà il via l’1 marzo dal Pala Rossini di Ancona e toccherà i principali palazzetti italiani con 21 date lungo la Penisola prima del gran finale, in programma i prossimi 4 e 5 giugno, nella spettacolare cornice dell’Arena di Verona, città sede di Škoda Italia.
La Casa ceca seguirà da vicino l’Inedito World Tour nelle vesti di sponsor e auto ufficiale, mettendo a disposizione dell’organizzazione una flotta di 16 vetture. Protagonista assoluta sarà la Yeti, suv compatto che si caratterizza per la grande versatilità e per la ricchezza dell’offerta: dalla variante “amica dell’ambiente” GreenLine, che grazie al propulsore 1.6 Tdi Cr 105 cv (77 kW) e ad alcuni specifici accorgimenti come il sistema start/stop, il dispositivo per il recupero dell’energia e l’utilizzo di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento consente di contenere i consumi e le emissioni di CO2, alle versioni 4×4 abbinate a diverse motorizzazioni, con la possibilità di scegliere tra cambio manuale e Dsg.
Oltre che sulla Yeti, lo staff dell’Inedito World Tour potrà contare sulla Octavia Wagon, nelle varianti GreenLine e RS. Laura Pausini, invece, si sposterà a bordo di una Superb Wagon 2.0 Tdi Cr 140 cv (103 kW) 4×4 Dsg. L’ammiraglia Škoda, particolarmente apprezzata per le linee eleganti e per l’alto livello di comfort all’interno dell’abitacolo, è una vettura ideale per i lunghi viaggi – in questo caso i trasferimenti tra le città che ospiteranno la tournée – e, nella versione utilizzata dall’artista, garantisce una sicurezza ancora maggiore su tutti i fondi stradali, grazie alla trazione integrale permanente 4×4. Come ormai di consueto, in occasione di alcune tappe, prima dell’inizio dello spettacolo i fan potranno entrare in contatto con il mondo Škoda, osservando da vicino le vetture esposte presso un’area dedicata, all’interno della quale saranno inoltre distribuiti gadget e materiale informativo su tutti i modelli della gamma. (ore 15:35)

NO COMMENTS

Leave a Reply