Mar del Plata – Ci siamo. L’1 gennaio partirà da Mar del Plata, in Argentina, la Dakar 2012. Quattordici tappe , passando dall’Argentina al Perù attraverso il Cile, un giorno di riposo, 8.363 chilometri da percorrere, di cui 4.406 chilometri di prove speciali. I veicoli spediti via nave dall’Europa sono arrivati a Mar del Plata. Oggi hanno avuto inizio le verifiche tecniche.
Ecco le impressioni del concorrente italiano Edoardo Mossi alla vigilia della competizione.<<Ho ritirato l’auto dal porto e sono fiducioso per la gara. Ho passato il Natale a Buenos Aires con la fidanzata. Il primo senza la famiglia, ma era importante riposare! Dopo gli impegni professionali di quest’anno ne avevo proprio bisogno, ora sono tranquillo e rilassato, e dopo tanto tempo è la prima volta che accade.Sono entusiasta di essere qua in Argentina per la prima volta. Mi piace molto e la gente è super accogliente. Come saprete ho deciso di correre l’edizione 2012 della Dakar in solitaria, senza copilota. Perché? Perché voglio affrontare il deserto da solo, cercando il mio limite, senza nessuno con cui parlare. Voglio stare con me stesso, ascoltando unicamente il “respiro” della mia macchina immerso nei miei pensieri>>.
Ed ecco la Dakar 2012 tappa per tappa:
1 gennaio – I tappa Mar Del Plata – Santa Rosa de La Pampa (Argentina) 796 km di trasferimento – 60 km di speciale
2 gennaio – II tappa Santa Rosa de La Pampa – San Rafael (Argentina) 486 km di trasferimento – 295 km di speciale
3 gennaio – III tappa San Rafael – San Juan (Argentina) 293 km di trasferimento – 270 km di speciale
4 gennaio – IV tappa San Juan – Chilecito (Argentina) 388 km di trasferimento – 326 km di speciale
5 gennaio – V tappa Chilecito – Fiambala (Argentina) 151 km di trasferimento – 265 km di speciale
6 gennaio – VI tappa Fiambala (Argentina) – Copiapo (Cile) 349 km di trasferimento – 247 km di speciale
7 gennaio – VII tappa Copiapo – Copiapo (Cile) 154 km di trasferimento – 444 km di speciale
8 gennaio – riposo
9 gennaio – VIII tappa Copiapo – Antofagasta (Cile) 209 km di trasferimento – 477 km di speciale
10 gennaio – IX tappa Antofagasta – Iquique (Cile) 9 km di trasferimento – 557 km di speciale
11 gennaio – X tappa Iquique – Arica (Cile) 317 km di trasferimento – 377 km di speciale
12 gennaio – XI tappa Ariqua (Chile) – Arequipa (Perù) 171 km di trasferimento – 538 km di speciale
13 gennaio – XII tappa Arequipa – Nasca (Perù) 259 km di trasferimento – 246 km di speciale
14 gennaio – XIII tappa Nasca – Pisco (Perù) 76 km di trasferimento – 276 km di speciale
15 gennaio – XIV tappa Pisco – Lima (Perù) 254 km di trasferimento – 29 km di speciale
Cerimonia di premiazione a Lima. (ore 09:00)