Swindon – Honda ha annunciato che la Civic parteciperà al campionato Fia World Touring Car (Wtcc). Il ceo Takanobu Ito ha dichiarato: <<Abbiamo deciso di partecipare al Wtcc con la versione europea di Civic. Per questa sfida, alla quale siamo tutti ansiosi ed entusiasti di partecipare, svilupperemo un motore completamente nuovo>>.
Per questo progetto Honda ha formato una partnership congiunta con Mugen e Jas Motorsport. Mugen produrrà un motore da corsa su misura sviluppato da Honda R&D e manterrà lo stesso motore per tutte le gare alle quali parteciperà insieme al team. Jas Motorsport svilupperà l’auto da corsa, utilizzando la nuova Honda Civic 5 porte prodotta nello stabilimento europeo di Swindon. Il motore da corsa sarà un turbo 1.6 benzina a 4 cilindri a iniezione diretta, in conformità con i regolamenti Fia Super 2000.
L’obiettivo della Casa giapponese è di partecipare al Wtcc già a partire da questa stagione, con una serie di “gare inaugurali”. Il progetto è in fase di discussione con la Fia, ma tra queste gare sono previste Giappone (il 21 ottobre 2012 nel circuito Honda di Suzuka), Cina e Macao. Honda iscriverà un team composto da due vetture, entrambe gestite da Jas Motorsport, in ogni gara del campionato 2013.
Le corse sono sempre state un elemento fondamentale del Dna Honda. Alla fine del 1950 ha partecipato al Tt dell’Isola di Man, facendo poi ingresso nella Formula 1 nel 1960. Il campionato Fia Wtcc rappresenta il prossimo passo nel continuo impegno della Casa giapponese nell’ambito motoristico sportivo mondiale, anche per dimostrare ai numerosi appassionati Honda in tutto il mondo il proprio spirito competitivo. (ore 10:00)