Solihull – La milionesima Land Rover Discovery ha lasciato gli stabilimenti Jaguar Land Rover di Solihull, vicino Birmingham. Per celebrare l’importante traguardo e dimostrare tutta la versatilità e capacità della Discovery, il milionesimo esemplare intraprenderà la spedizione “Journey of Discovery”, un viaggio da Birmingham fino in Cina, uno dei mercati Land Rover in più rapida crescita. Al viaggio, 50 giorni ed 8.000 miglia d’avventura, parteciperanno tre Land Rover Discovery, che attraverso più di una dozzina di Paesi dell’Europa e dell’Asia Centrale raggiungeranno il Motor Show di Pechino il 23 di aprile. La nuova sfida ricalca le orme della “First Overland Expedition” del 1955, quando un team di Land Rover I serie partì da Birmingham per Pechino. La spedizione dovette deviare per Singapore, ma oggi, nello spirito dell’impresa originale, le Discovery attraverseranno molti dei mercati più significativi per Land Rover, Regno Unito, Russia e Cina inclusi.
La spedizione consentirà a Land Rover di lanciare un ambizioso progetto: raccogliere un milione di sterline a favore del partner umanitario del marchio, la Federazione internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. La somma sarà impiegata per un programma di sanificazione dell’acqua in Uganda.
La produzione della milionesima Land Rover Discovery avviene a 23 anni dal lancio del primo modello. Allora, la Discovery si posizionò fra la lussuosa Range Rover e l’indistruttibile Defender, conquistando in seguito il proprio segmento di mercato ed un indiscusso successo internazionale. La Discovery ha ricevuto oltre 200 riconoscimenti in tutto il mondo e, nell’anno passato, ha fatto segnare il record di vendite di circa 45.000 unità in 170 Paesi. (ore 08:00)