Ferrari celebra 20 anni di presenza in Cina

Ferrari celebra 20 anni di presenza in Cina

Shanghai – Sono passati 20 anni da quando, nel 1992,  la prima Ferrari, una 348 TS,  fu ordinata a Beijing. Per celebrare lo storico traguardo, nelle prossime settimane verrà inaugurata la prima esposizione permanente fuori da Maranello, all’Italia Center dello Shanghai World Expo Park.  La mostra, che durerà tre anni,  comprende alcune delle migliori collezioni del Museo Ferrari e si estende su una superficie di ben  900 metri quadrati. Si articola nelle cinque aree tematiche “Ferrari in Cina”, “Green Technology”, “Prodotto”, “Design” e “Corse”. Oltre a modelli attuali e storici i visitatori potranno scoprire il mondo Ferrari attraverso suggestive immagini, video e istallazioni realizzate esclusivamente per questo evento.
Un’altra importante iniziativa delle celebrazioni per il 20mo anniversario di Ferrari in Cina è l’edizione speciale della 458 Italia.  Prodotta in soli 20 esemplari esclusivamente dedicati al mercato cinese, l’otto cilindri prestazionale della Casa di Maranello ha una speciale livrea contraddistinta da caratteristici elementi cinesi e verniciata nel nuovo colore “Rosso Marco Polo” sviluppato specificamente per questa vettura che verrà presentata al pubblico proprio durante l’inaugurazione della mostra all’Italian Center dello Shanghai Expo Park.
L’ispirazione per la livrea deriva dal motivo del longma, che in un antico idioma cinese significa “il vigore e lo spirito del leggendario dragone-cavallo”, dove il dragone simboleggia la cultura cinese, che rappresenta  coraggio, passione e successo, mentre il Cavallino Rampante Ferrari, uno dei Marchi più conosciuti al mondo, identifica perfettamente la cultura italiana e i traguardi unici raggiunti dalla Ferrari in pista e su strada con vetture da sogno, icone di stile, design e innovazione.  La 458 Italia è una 8 cilindri posteriore centrale dalle elevate prestazioni, che ha già vinto oltre 35 premi in tutto il mondo. La berlinetta V8 di Maranello rappresenta inoltre un equilibrio perfetto tra tecnologia altamente innovativa, esclusività e design, incarnando allo stesso tempo la passione e la vitalità dello spirito longma.
Il particolare più significativo della vettura è il dragone dorato sul cofano, esaltato dalla livrea a righe oro e nero che simboleggiano un circuito. L’immagine del dragone che spicca il volo e del Cavallino Rampante sul cofano si armonizzano perfettamente con le linee della vettura, aggiungendole un tocco finale di design. I simboli riflettono inoltre tanto la cultura cinese, quanto l’innovazione costante del marchio Ferrari.
La vettura ha poi  cerchi color oro così come dello stesso colore sono le due alette anteriori flessibili. Anche gli interni rispecchiano lo spirito longma e la celebrazione della cultura cinese attraverso ricami dorati sui poggiatesta della vettura. Il pulsante di accensione per ognuna delle 20 vetture è inciso con ideogrammi cinesi e sul tunnel centrale è posizionata la targa “20th Anniversary Special Edition”. (ore 16:35)

NO COMMENTS

Leave a Reply