St Moritz – La Birdcage 75th di Pininfarina sarà la regina di Passione Engadina, raduno internazionale di auto storiche italiane in programma a St. Moritz dal 24 al 26 agosto. La pluripremiata concept car, che a distanza di 7 anni dal suo lancio conserva ancora il fascino della modernità senza tempo propria dello stile Pininfarina, sarà esposta per tutto il weekend nella piazza principale della celebre località turistica elvetica.
Con la Birdcage 75th, basata sulla tradizione e sulla più avanzata meccanica Maserati e realizzata in collaborazione con Motorola, Pininfarina riprende il tema dell’auto da sogno pura, proposto in una sintesi della vision delle tre aziende: design esclusivo, Dna sportivo e innovazione tecnologica. Il felice connubio con Maserati, suggellato dal grande successo internazionale della Quattroporte, della GranTurismo e della GranCabrio, tutte di design Pininfarina, viene celebrato attraverso questa scultura hi-tech in movimento che evoca un nuovo contesto del futuro, immaginario ma possibile, e al tempo stesso rende omaggio alle forti e distintive caratteristiche del marchio del Tridente.
Nata nel 2005 per celebrare il 75mo anniversario della Pininfarina, la Birdcage 75th è una concept di auto stradale estrema in tutto – linea, prestazioni e modo di utilizzare e concepire l’auto – che mira al massimo impatto sull’immaginario collettivo. Basata sul telaio da corsa della Maserati MC12, cerca di catturare l’ultima espressione di velocità, sensualità ed eleganza per creare una scultura automobilistica funzionale e dinamica. L’integrazione di alcune tecnologie di Motorola rendono reale la visione della Seamless Mobility, ovvero la fluidità delle tecnologie come fase successiva della rivoluzione di Internet.
L’ultimo premio in ordine di tempo assegnato alla Maserati Birdcage 75th è il prestigioso Louis Vuitton Classic Concept Award del 2006, conferito con la seguente motivazione: “Celebrando la collaborazione tra Maserati, Motorola e Pininfarina, la Birdcage 75th è allo stesso tempo una evoluta concept car contenente le più moderne tecnologie ed un’affascinante dream car come le si immaginava negli anni 60”.
Già all’esordio al Salone di Ginevra 2005 lo straordinario prototipo si aggiudica il premio “Best Concept” nell’ambito degli Editors’ Choice Awards assegnati dall’autorevole rivista americana Autoweek con la seguente motivazione: “Birdcage 75th è passione al 100%. Nel concept di Pininfarina si ritrova, inoltre, lo spirito del Salone di Ginevra. Birdcage 75th è esattamente ciò che gli americani si aspettano da una casa di design indipendente come Pininfarina, ormai entrata nel mito”. E ancora, nel 2005, la giuria internazionale del premio “L’Automobile più bella del mondo” assegna a Birdcage 75th un premio ppeciale per la qualità della concept car con la seguente motivazione: “Con questa Maserati la Pininfarina, rievocando un famoso modello dei primi anni sessanta della Casa del Tridente, impone l’autorevolezza del suo stile innovativo volto al futuro”.

NO COMMENTS

Leave a Reply