Jackson – Una bimba nata con il virus dell'Aids  curata con una miscela di medicine sin dalle prime ore dopo la nascita sembra essere guarita. La notizia, diffusa comunque con tutte le cautele del caso, è stata data dai ricercatori che hanno seguito il caso della piccola che potrebbe aprire la strada alla cura di centinaia di migliaia di bimbi che ogni anno nascono affetti dall'Aids, soprattutto in Africa. Il caso della bimba del Mississippi, che ora ha due anni e mezzo e che ovviamente rimane nell'anonimato, se confermato è il secondo documentato di un paziente guarito dall'Aids.