Roma – Il più grande tempio buddista d'Europa si trova a Roma. Alla presenza di centinaia di fedeli della comunità cinese a Roma, di monaci tibetani e del sindaco della capitale Gianni Alemanno la gigantesca pagoda è stata inaugurata alla periferia romana, in via dell'Omo. A Roma e provincia si stima che vivano tra i 5.000 e i 7.000 cinesi, in massima parte provenienti da una zona circoscritta del Zhejiang, nella Cina Meridionale. Nel corso della cerimonia, Alemanno ha salutato tutta la comunità cinese: <<Sono molto orgoglioso di questa apertura. E' un altro primato della tolleranza religiosa nella nostrà città. Abbiamo già la moschea più grande d'Europa ed ora questo tempio buddista. Nella Roma cristiana e nel giorno di Pasqua ribadiamo che i valori religiosi sono tali per tutta l'umanità, aiutano la crescita dei valori umani e per questo esprimiamo grande vicinanza a tutti coloro che praticano la religione con correttezza>>.