“Navigar m’è dolce” anche a Milano

“Navigar m’è dolce” anche a Milano

Milano – “Navigar m’è dolce” è il progetto promosso da Ucina per diffondere tra il grande pubblico la passione del mare e della nautica. Giunto alla quinta edizione, si articola con oltre 100 eventi sul territorio nazionale, grazie ai quali giovani e meno giovani hanno la possibilità di scoprire il piacere dell’andare per mare. Tutto questo organizzato con prove in acqua, uscite didattiche e tante iniziative capaci di incentivare il contatto tra pubblico e barche. La tappa milanese del grande tour del “Navigar m’è dolce” prenderà vita all’Idroscalo nel fine settimana del 18 e 19 maggio e la partecipazione sarà come sempre gratuita. 
Suzuki parteciperà all’evento mettendo a disposizione presso il proprio stand e in acqua per le prove, i battelli pneumatici Mako’ 58, motorizzato con un DF40A White Edition, il Mako’ 68 motorizzato con il DF150 con la sua tradizionale livrea nera, l’imbarcazione SR19 motorizzata con il DF40A, la SR 23 motorizzata con il DF250AP e infine Il Suzukino, i battelli pneumatici interamente prodotti in Italia destinati ad essere impiegati come tender di imbarcazioni di maggiori dimensioni o gommoncini adatti per un bagno al largo.
Nello stand Suzuki i visitatori potranno anche prendere contatto con il personale dell’azienda e i concessionari Nauty Sport di Buccinasco (MI) e Nautica Ispra di Ispra (VA), i quali saranno a disposizione di appassionati e curiosi per illustrare le novità 2013 della gamma di motori fuoribordo Suzuki esposte presso lo stand.
Le imbarcazioni potranno essere utilizzate per uscite in acqua con il personale dell’azienda e i concessionari, previa registrazione e prenotazione da effettuare direttamente presso lo stand Suzuki oppure questo week end al NavigaMi, organizzato lungo i Navigli di Milano.
Anche questo evento rappresenta l’impegno di Suzuki nell’agevolare il contatto con il pubblico, che ha così l’opportunità di vedere e toccare le tante novità, potendo contare su personale pronto a illustrare gli elevati contenuti tecnologici che distinguono l’intera produzione dell’azienda giapponese.

NO COMMENTS

Leave a Reply