Milano – In occasione dell’incontro tra la nazionale di calcio italiana e quella tedesca e quello successivo tra il Gana e l’Italia, Mercedes-Benz ha organizzato un evento triangolare particolarmente insolito che ha messo alla prova l’abilità dei piloti a giocare a calcio e dei calciatori al volante di A45 Amg.
Più in particolare ogni “nazionale” sarà composta da un ex giocatore di calcio e da un pilota professionista. A difendere i colori della nazionale tedesca Thomas Doll, ex nazionale di calcio e allenatore, e Pascal Wehrlein, pilota di Dtm; l’Italia ha schierato l’ex pilota di Formula 1 Vitantonio Liuzzi e il capocannoniere dei mondiali del 1990 Totò Schillaci; per l’Inghilterra il due volte vincitore della Champions League ed ex nazionale Owen Hargreaves e il pilota di Formula 3 Alexander Lynn.
Ogni squadra si è cimentata in quattro prove sullo sterrato a bordo della potente A45 Amg.
<<A bordo della Amg mi sono sentito proprio come in gara, è impressionante quello che si può fare con due litri di cilindrata>> ha dichiarato Liuzzi, che ha gareggiato in Formula 1 dal 2005 al 2011. Anche i tedeschi sono rimasti piacevolmente colpiti dalla Mercedes <<Se i nostri undici accelerano come la A 45 Amg non ci potrà fermare nessuno e non ci saranno Inghilterra o Italia che tengano!>> è stato l’augurio di Thomas Doll per il campionato del mondo che si terrà in Brasile.