Milano – Dieci selezionati clienti Bmw parteciperanno all’iniziativa “Chef per una notte”, ideata ed organizzata da Bmw Italia e coordinata da Jeunes Restaurateurs d’Europe, l’associazione che riunisce i migliori e i più giovani rappresentanti dell’alta cucina.
Più in particolare, la Casa della doppia elica ha deciso di dare l’opportunità a dieci clienti di vivere un’esperienza al fianco di alcuni tra i migliori rappresentanti dell’eccellenza culinaria italiana e seguirli durante esclusive preparazioni che daranno luogo a prelibate cene a cui i dieci fortunati potranno invitare amici e cultori del mangiar bene.
Inoltre i partecipanti verranno coinvolti in un “gioco di ruolo”, adoperandosi nella cucina professionale del ristorante per l’elaborazione e la realizzazione del menù di una cena che sarà, poi, degustata dai partecipanti; il menù sarà studiato per l’occasione, bevande e vini compresi, dallo Chef Jeunes Restaurateurs d’Europe insieme ai clienti Bmw protagonisti della serata.
L’iniziativa si svolgerà tra il mese di novembre 2013 e gennaio 2014 coinvolgendo 5 concessionarie Bmw (due sedi della Lario Bergauto, Nanni Nember, Autocrocetta, Ceccato Motors) che apriranno le loro porte all’affascinante mondo del food rappresentato da alcuni degli chef del prestigioso network che si cimenteranno in spettacolari show cooking, sveleranno segreti e insegneranno a dosare con passione gli ingredienti per rendere unico e indimenticabile un piatto.
Saranno quindi cinque i Jeunes Restaurateurs d’Europe che guideranno i prescelti durante le serate del 2013.
Si tratta di: Davide Botta, giovane e brillante chef i cui risultati hanno attirato l’attenzione di numerose pubblicazioni quali Gambero Rosso, La Guida de L’Espresso, il Touring Club, insignito della stella Michelin nel 2011; Daniele Cera, che gestisce nella laguna veneta un ristorante bistellato Michelin che offre una delle migliori cucine di pesce d’Italia; Fabrizio Ferrari, uno dei più giovani chef italiani insigniti della stella Michelin, la cui cucina rappresenta un viaggio tra i sapori mediterranei e la fantasia suggerita dagli aromi orientali; Paolo Frosio, che in breve tempo ha scalato le classifiche della ristorazione nazionale aggiudicandosi la prestigiosa stella in tempi record grazie ad una cucina ricca di passione e inventiva; Marcello Trentini, una stella ottenuta quest’anno con le sue sorprendenti preparazioni per palati alla ricerca di connubi inusuali ed emozionanti.