Roma – Monti e Berlusconi in primo piano, il caso di Stefano Cucchi, la tragedia di Lampedusa, X Factor, la finale di Champions Borussia-Bayern e l'incontro Juve-Milan. Dopo Yahoo!, Bing e Facebook è tempo di classifiche anche per Twitter.
La piattaforma di microblogging ha pubblicato le notizie più importanti del 2013 da cui emergono i “trending topics”, cioè gli argomenti più popolari degli ultimi 12 mesi divisi per sezioni. Per la cronaca a tenere banco è il caso di Stefano Cucchi, ma ci sono anche la tragedia di Lampedusa, la Sardegna flagellata dal maltempo, le dimissioni di Benedetto XVI e l'elezione di Papa Francesco. In politica Monti supera Berlusconi nei trending topics, mentre in tv al primo posto c'è la musica con #mtvhottest seguito dal fenomeno X Factor.
Per lo sport prima delle tendenze italiane è la finale di Champions League Borussia-Bayern, seguita da Arjen Robben, il giocatore decisivo per la vittoria della squadra bavarese. Twitter stila anche una classifica dei “tweet d'oro”, i più virali dell'anno. Il più retwittato del 2013 è della star di Glee, Lea Michele (@msleamichele), che ha annunciato la perdita del proprio partner e co-protagonista della serie, Cory Monteith. Altro momento significativo è stata la recente morte dell'attore Paul Walker, uno dei protagonisti della saga di Fast & Furious: il tweet in cui il suo staff ha annunciato l'accaduto è stato condiviso 400.367 volte.
Infine, tra gli eventi che nel corso del 2013 hanno scatenato i più alti picchi di traffico su Twitter in Italia, ci sono le vicissitudini di Silvio Berlusconi, il ritorno sulla Terra di Luca Parmitano, la visita di Papa Francesco in Brasile e i disordini in Egitto e Turchia.