Milwauekee – <<Ci sono giornate buone e giornate cattive. Oggi è una buona giornata>>, così ha esordito il sindaco della città del Wisconsin, Tom Barrett, esaltando il lavoro dell’Fbi e della polizia locale, autori del ritrovamento un prezioso violino Stradivari.
Lo strumento musicale, opera del liutaio italiano Antonio Stradivari, era stato rubato la scorsa settimana durante una rapina a mano armata al concertista Frank Almond, primo violino della "Milwaukee Symphony Orchestra".
Il proprietario era stato aggredito al termine di un concerto da un malvivente, armato di pistola elettrica, che gli aveva sottratto il prezioso strumento.
La svolta alle indagini è giunta dopo l'arresto di tre sospetti, due uomini e una donna, uno dei quali ha confessato e ha indirizzato la polizia verso un appartamento nella parte est della città, dove è stato infine ritrovato il violino, noto peraltro col nome di "Lipinski Strad", poiché era stato nel diciottesimo secolo proprietà del violinista e compositore polacco Karol Jozef Lipinski.