Rodi – L’osservatorio sismografico di Atene ha registrato stamani alle 5:26 una scossa del grado 6.3 della scala Richter al largo dell’isola di Rodi, nell’Egeo sudorientale.
L’epicentro era situato in mare, 445 chilometri a sud della capitale. Purtroppo va segnalata la morte di una donna nel villaggio di Archangelos che è inciampata e caduta dalle scale di casa nel tantino di fuggire.
Il terremoto, avvertito su tutta l’isola e fino a Creta, ha svegliato e messo in allarme la popolazione, ma finora non si segnalano altre vittime. L’8 Giugno un sisma di magnitudo 6.5, verificatosi nel Peloponneso settentrionale, aveva causato due morti e 140 feriti. (ore 11:00)