Milano –  Inconsueto episodio verificatesi ieri a Milano dove un’intera linea di tram, la 15, è rimasta bloccata a causa di un camper parcheggiato su una corsia preferenziale da una turista spagnola, per un totale di 16 corse saltate.
La distratta signora dopo avere posizionato bene in vista il ticket per il parcheggio pagato, ha lasciato il mezzo parcheggiato in piazza Bertarelli, angolo corso Italia, senza accorgersi della striscia gialla che delimita la corsia preferenziale con il risultato che il camper sporgeva troppo e impediva il passaggio del tram. E al tranviere non è rimasto che avvisare la sala operativa, togliere corrente al tram e attendere.
Sul posto sono arrivati prima i motociclisti Atm, poi la Polizia locale e un carro attrezzi speciale per liberare la corsia.
Tornata a recuperare il camper la signora si è trovata di fronte alla singolare scena e si è detta sinceramente dispiaciuta dell’accaduto pagando senza battere ciglio i 74 euro per la rimozione insieme al costo del carro attrezzi privato.
Ma non è tutto, la svagata turista si vedrà anche recapitare a casa il conto che Atm invierà per le 16 corse dei tram perdute, oltre ai bus navetta che hanno fatto la spola sostitutiva. (ore 13:12)