Parigi – Tippi Degrè nata nel 1990 a Windhoek, è cresciuta fino all’età di 10 anni in Namibia, viaggiando attraverso i posti più esotici dell’Africa con i genitori, fotoreporter appassionati di safari e del mondo africano Ha vissuto allo stato brado, considerando amici gli animali selvatici che la circondavano.  In questi giorni in Inghilterra è stato pubblicato “ Tippi: my book of Africa”, libro già edito negli anni scorsi in Italia col titolo “ Tippi: la mia vita in Africa”, un libro fotografico che narra la vita della piccola Tippi, oggi diciottenne, cresciuta  in mezzo a tigri ed elefanti. Fra le foto contenute nel libro alcune la ritraggono mentre gioca con i leopardi e con gli elefanti. Oggi Tippi é iscritta all’Università di Parigi “Sourbonne Novelle”,  sta per laurearsi in cinema e un giorno vorrebbe diventare ambasciatrice. Ma nel suo cuore, nonostante l’abbia lasciata da otto anni, ha scolpita l’Africa e vuole ottenere il passaporto della Namibia. ( ore 12:00)