Roma – Giove e Venere sono entrati in congiunzione astronomica, ovvero in queste sere si avvicineranno fino a sfiorarsi. Lunedì 1 dicembre la scena si abbellirà ulteriormente grazie ad uno “spicchio” di Luna crescente che si interporrà fra i due pianeti e, poco dopo le 17:00, coprirà Venere, facendola scomparire per quasi un’ora e mezzo. In realtà la singolare vicinanza di Venere, Giove e della Luna è solo apparente: in realtà i tre corpi celesti si trovano ciascuno nella sua orbita attorno al Sole a una grande distanza reciproca.
Questo fenomeno prende il nome di occultazione lunare. L’inizio e la fine dell’occultazione variano da luogo a luogo. Di seguito gli orari in cui il fenomeno sarà visibile in alcune città italiane.
Milano 17:08/18:24 
Roma 17:21/18:22 
Palermo 17:34/18:13 
Trieste  17:17/18:26 
Firenze  17:14/18:25 
Cagliari 17:16/18:20 
Lecce  17:43/18:14 
Catania  17:44/18:08  (ore 10:10)

NO COMMENTS

Leave a Reply