Dhaka – E’ affondato dopo essere  entrato in collisione con una chiatta carica di sabbia lungo il corso del fiume Kirtankhola a circa 3 chilometri dalla località di Barisal, nel sud del Bangladesh, un traghetto che trasportava oltre un centinaio di passeggeri, 150 secondo alcune fonti.
Secondo quanto riferito da fonti della polizia locale, almeno una donna è morta annegata mentre decine di altre persone, tra le quaranta e le cinquanta, sono tuttora disperse; altrettanti i superstiti che sono invece riusciti a raggiungere le rive a nuoto.
L’incidente sarebbe stato provocato dalla scarsa visibilità dovuta alla fitta nebbia mattutina, ma non si esclude nemmeno il sovraccarico, che potrebbe aver ostacolato le manovre per evitare l’impatto. (ore 15:11)