Roma – Dopo che anche la Francia ha bloccato la vendita di mozzarella di bufala campana nelle rivendite del Paese a causa dei rischi per la contaminazione da diossina lo aveva fatto anche il Giappone che ha comunque ripreso le importazioni) il Ministro della Salute, Livia Turco ha predisposto il ritiro e il richiamo degli alimenti non conformi, provenienti dai 25 stabilimenti risultati positivi ai controlli sulle mozzarelle campane.
<<I nostri servizi veterinari – scrive la Turco alla Commissione Ue – stanno procedendo ad una ulteriore verifica nei venticinque caseifici per rintracciare e ritirare dal commercio i prodotti che possono essere stati contaminati ed è stato inoltre messo in atto un sistema che impone il ritiro e il richiamo degli alimenti non conformi, provenienti dai 25 stabilimenti risultati positivi e di tutti i prodotti provenienti dagli stabilimenti che eventualmente potranno risultare positivi ai controlli in atto>>. (ore 12:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply