Washington – Il presidente del Pakistan Asif Alì Zardari, ha rivelato in un’intervista alla Tv araba che secondo i  servizi segreti del Paese, Osama Bin Laden potrebbe essere morto. In effetti negli ultimi mesi le segnalazioni si sono diradate e alcune fonti avevano sostenuto che il terrorista islamico potesse nascondersi nella regione di Chitral, in Pakistan. Vale la pena poi ricordare che anche l’ex premier Benazir Bhutto, poi assassinata dai terroristi, aveva sostenuto che Bin Laden fosse deceduto. In ogni caso il suo eventuale decesso non ha cambiato la situazione sul terreno. I militanti islamisti sono all’offensiva nello scacchiere asiatico e soprattutto in Pakistan. I timori di attacchi anche in Occidente non si sono attenuati. (ore 10:00)