New York – Uno studio del National Bureau of Economic Research annuncia che basta essere poco più alti della media per avere più possibilità di essere felici. Niente panico per chi non è dotato di grandi… vette. Le altezze medie, infatti, sono piuttosto contenute: poco più di metri 1,77 per gli uomini e 1,62 per le donne. Avete le misure e siete felici? No: allora gli esperti dicono cavolate. Comunque, convinti del loro ruolo rincarano la dose e precisano che le persone più alte riceverebbero un miglior grado di istruzione che dovrebbe comportare un maggior reddito rispetto a chi ha ricevuto una spanna in meno da Madre Natura. Altezza sì, ma supportata dai soldi. E tutti i bassotti pieni di soldi che ne pensano? Gli esperti non lo dicono.
Tesi chiama tesi ed ecco quella di un secondo studio pubblicato questa volta su Psychological Science e riportato dalla rivista statunitense Time. Tuttavia, l’azione benefica dei quattrini in questo caso è dimostrata in un’accezione del tutto particolare. Secondo la ricerca, infatti, basta fare scorrere qualche banconota sotto il proprio pollice per ottenere una sorta di placebo naturale. Contare i soldi perciò può lenire uno stato di sofferenza emotiva e fisica, oltre ad aumentare la positiva percezione di se stessi. I cassieri di banca che ne pensano. Sono alti e felici sono per il fatto che maneggiano denaro tutti i giorni?
L’equazione alti-ricchi-felici ci lascia a dir poco perplessi. (ore 09:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply