Londra – Nel rispetto dei “diritti di identità ” degli irlandesi che vivono in Irlanda del Nord, nella carta d’identità britannica, la cui nuova versione è stata appena presentata, il governo ha deciso che non comparirà più la Union Jack, la bandiera che rappresenta il Regno Unito. Nel “disegnare” la nuova versione del documento, il ministero dell’Interno britannico ha deciso di escludere qualsiasi bandiera, anche quella dell’Ue che invece compare sulla patente emessa nel Regno Unito, per far sì che “rifletta tutte le nazioni del Regno Unito”. Comparirà invece sulla nuova carta d’identità lo stemma reale e l’emblema floreale simbolo della Gran Bretagna, in quanto rappresentano “temi della britannicità e aspetti della storia del Regno Unito”, ha spiegato un portavoce del ministero.  (ore 09:00)
 

NO COMMENTS

Leave a Reply