Miss Italia e Miss Peugeot, attenti a queste due

Miss Italia e Miss Peugeot, attenti a queste due

0 5

Milano – Peugeot si complimenta con Maria Perrusi e Gaia Variale, elette rispettivamente Miss Italia 2009 e Miss Peugeot 2009, che incarnano con charme ed eleganza lo stile unico di Peugeot 107, la petite peste dal maxi appeal che ti accompagna nel traffico di tutti i giorni.
Maria Perrusi, originaria di Cosenza, è Miss Italia 2009. Nata nel 1991, alta m. 1,82, ed è diplomanda in ragioneria. Il suo sogno è diventare una modella ed iniziare un percorso di studi in fisioterapia. Pratica da moltissimi anni pallavolo, nuoto e ha studiato danza fin da piccola.
Gaia Variale è invece Miss Peugeot 2009. Ha partecipato al concorso con il titolo di Miss Puglia. La sua ambizione più grande è diventare stylist, anche se non nasconde il desiderio di tentare la carriera di presentatrice televisiva. Sportiva, solare e raffinata, orgogliosa delle sue origini, ha incantato la platea di Miss Italia indossando la fascia di Miss Peugeot.
Glam e simpatia… come la Peugeot 107, auto dallo stile unico ed inimitabile, adatta alla città e caratterizzata da dimensioni e prezzi contenuti senza rinunciare ad un alto livello di sicurezza, che le ha fatto guadagnare 4 stelle ai crash test Euro NCAP.
Peugeot 107, la “Petite Peste” del marchio è presente in Italia con tre allestimenti e due motorizzazioni: benzina 1.0 12 V, anche con cambio “2Tronic”, e diesel 1.4 HDi. (ore 16:00)
Nella foto: Miss Italia e Miss Peugeot con la Petit Peste 107.
 

NO COMMENTS

Leave a Reply