Londra – Secondo uno studio pubblicato dal ministero della salute britannico (che mette a paragone i dati sulla salute e le aspettative di vita in Inghilterra e quelli degli altri Paesi europei) a salire sul podio della longevità in Europa sono le donne francesi e gli uomini svedesi.
L’indagine ha tenuto in considerazione fattori come l’ alimentazione, la dipendenza da fumo e alcol, l’efficienza del sistema sanitario nel prevenire le malattie.
Le donne francesi, secondo lo studio, vivono mediamente 85 anni, ma anche le italiane non scherzano con i loro 84,4 anni di media, valore superiore quindi a quella generale europea che è di 82,2. Al terzo posto ci sono le donne spagnole, con 83,8 anni. Buone notizie anche per gli uomini italiani che, con una media di 78.8, sono anch’essi i secondi d’Europa per longevità, subito dopo gli svedesi che arrivano a 79.1. Terzi i ciprioti, con 78,3 anni. Le donne inglesi (lo studio non tiene conto delle altre nazioni del Regno Unito, Irlanda del Nord, Scozia e Galles), invece, non superano di media gli 81.9 anni, posizionandosi al 16.mo posto in classifica, mentre gli uomini arrivano a 77.7 anni di media. (ore 13:00)