Londra – Con il passare degli anni ed il susseguirsi delle stagioni sportive Lotus Cup è diventata una delle serie monomarca più famose nel mondo. Dopo essere state introdotte in alcuni Paesi europei ed in Giappone, le competizioni riservate alle agili Elise, Exige e 2-Eleven debuttano quest’anno negli Stati Uniti (con due campionati separati sulla costa occidentale e su quella orientale) ed in Europa Orientale con una nuova serie che si affianca a quella che già si disputa nei Paesi occidentali del Vecchio Continente. Non è aumentato però solo il numero dei campionati e delle gare organizzate. Anche l’organizzazione del monomarca è stata migliorata e da quest’anno i concorrenti della Lotus Cup gareggeranno con regolamenti tecnici e sportivi e con format di gara identici in tutto il mondo. In particolare, saranno organizzati sette differenti campionati. Oltre alla Lotus Cup italiana, sono infatti in programma due serie in Europa, due negli Stati Uniti, una in Gran Bretagna ed una in Giappone. Il campionato italiano, organizzato in collaborazione con PB Racing, prevede 8 eventi su 7 circuiti differenti. Il primo appuntamento è in programma per il week-end del 16-17 aprile a Vallelunga, l’ultimo il 12-13 novembre a Varano de Melegari.
<<Il monomarca Lotus è una delle competizioni automobilistiche più famose al mondo sia tra i piloti che tra il pubblico – ha ricordato Claudio Berro, direttore Lotus Motorsport – Quest’anno i campionati si svolgono per la prima volta sotto l’egida di Lotus Cars con importanti vantaggi per tutti coloro che già vi prendono parte, così come per i nuovi arrivati che potranno contare su vetture e ricambi a prezzi sempre convenienti>>.
Lotus fornirà maggior supporto organizzativo ed economico al suo monomarca e farà in modo che i nuovi campionati conservino la stessa atmosfera di sana e leale competizione sportiva che li ha sempre accompagnati.
Da quest’anno i monomarca Lotus avranno anche una identificazione, un sito dedicato ed un’immagine coordinata con la nuova politica sportiva e con i programmi annunciati nelle scorse settimane.
Calendario campionati Lotus Cup 2011
Lotus Cup Italia
16 – 17 aprile Vallelunga
7- 8 maggio Imola
11 – 12 giugno Varano de Melegari
8 – 10 luglio Ryeka
30 – 31 luglio Mugello
24 – 25 settembre Monza
15 – 16 ottobre Franciacorta
12 -13 novembre Varano de Melegari
Lotus Cup Europa
30 aprile – 1 maggio Digione (Francia)
14 – 15 maggio Magny Cours (Francia)
1 – 3 luglio Nurburgring (Germania)
22 – 24 luglio Brands Hatch (G. Bretagna)
17 – 18 settembre Zolder (Belgio)
30 settembre – 2 ottobre Spa-Francorchamps (Belgio)
Lotus Cup Europa Orientale
29 aprile – 1 maggio Hungaroring (Ungheria)
20 – 22 maggio A1 Ring (Austria)
24 – 26 giugno Slovakiaring (Slovacchia)
19 – 21 agosto Slovakiaring (Slovacchia)
26 – 28 agosto Pannoniaring (Ungheria)
16 – 18 settembre A1 Ring (Austria)
14 – 16 ottobre Saltzburgring (Austria)
Lotus Cup Gran Bretagna
19 – 20 marzo Snetterton
17 aprile Silverstone
25 – 26 giugno Snetterton
22 -24 luglio Brands Hatch
13 – 14 agosto Donington Park
30 settembre – 2 ottobre Spa Francorchamps (Belgio)
Lotus Cup Usa (Costa Occidentale)
5 – 6 marzo Willow Spring (California)
9 – 10 aprile Phoenix (Arizona)
28 – 29 maggio Fontana (California)
25 – 29 giugno Laguna Seca (California)
27 – 28 agosto Miller (Utah)
24 -25 settembre Buttonwillow (California)
15 – 16 ottobre Spring Mountain (Nevada)
5 – 6 novembre Las Vegas (Nevada)
Lotus Cup Usa (Costa Orientale)
9 – 10 maggio Watkins Glen (New York)
11 – 12 luglio Alton (Virginia)
24 – 25 settembre Barber (Alabama)
Lotus Cup Giappone
calendario in via di definizione (ore 11:05)