Milano – Fino al 31 luglio, i visitatori del Mercedes-Benz Center di Milano avranno l’opportunità di scoprire ed ammirare la passione unica che da 125 anni lega persone di tutto il mondo al marchio con la Stella. “My Mercedes-Benz passion” è un affascinante e coinvolgente viaggio nella passione attraverso un’esclusiva selezione di oggetti e vetture uniche al mondo, elaborate con originalità ed ispirate alla Stella.
L’innovazione e la passione sono da sempre le chiavi del successo del marchio Mercedes-Benz. Il 29 gennaio del 1886 Carl Benz depositava, seguito di pochi mesi da Gottlieb Daimler, il brevetto del primo veicolo dotato di motore a combustione interna. Nasceva così la storia dell’automobile, una storia che Daimler ed il marchio Mercedes-Benz hanno vissuto da assoluti protagonisti all’insegna del motto del fondatore: ‘la passione per l’invenzione non finirà mai’.
Da allora, esattamente 125 anni fa, la passione degli automobilisti per il marchio Mercedes-Benz ha saputo rinnovarsi alla presentazione di ogni nuovo modello. La mostra “My Mercedes-Benz passion” presenta esemplari unici di vetture e numerosi oggetti creati da appassionati di tutto il mondo mossi dall’amore per l’automobile e per la Casa di Stoccarda. Negli anni, infatti, tanti appassionati Mercedes hanno personalizzato il proprio modello nei modi più originali e fantasiosi, creando, a volte, delle vere e proprie opere uniche nel loro genere.
<<La mostra è un percorso unico ed originale, e rappresenta un’ulteriore testimonianza delle infinite possibilità di personalizzazione offerte dai modelli Mercedes-Benz. In base ai desideri del Cliente, infatti, è possibile dotare la propria vettura di allestimenti in legni pregiati, inserti in pietra naturale e tonalità di colore a campione. Grazie a questa ampia possibilità di scelta, è possibile conferire alla propria Mercedes un carattere unico ed inconfondibile>>, ha commentato Radek Jelinek, amministratore delegato di Mercedes-Benz Milano, il più grande ed importante centro di vendita Mercedes del Sud Europa.
La varietà dei pezzi unici in esposizione è un ulteriore elemento che rende questa mostra appagante, appassionante e divertente. Tra i mezzi più particolari figurano, ad esempio, la “Art Car” del celebre pittore Hiro Yamagata, con fenicotteri dipinti sulla carrozzeria, un modello di “Freccia d’Argento“ fedelmente riprodotto in scala con un motore per tosaerba ed una 300 SL in scala 1:18 costruita con i mattoncini del Lego. La mostra è impreziosita da oggetti che testimoniano il fascino e l’influenza emanata dal Marchio con la Stella in settori diversi da quello automobilistico: un abito da sera ricavato dal tessuto ignifugo delle tute dei piloti del Team Mercedes di Formula 1, un portacipria a Stella ed una borsa realizzata con copriruota originali sono solo alcuni esempi degli oggetti più originali tra quelli in esposizione. Non poteva ovviamente mancare la ”galleria fotografica dei ricordi di nozze”: centinaia di foto di coppie che hanno scelto di trascorrere il giorno più bello della loro vita a bordo di una vettura Mercedes-Benz.
Che si tratti di opere d’arte, oggetti kitsch o lavori di precisione, ogni singolo pezzo dell’esposizione “My Mercedes-Benz passion” testimonia un rapporto straordinariamente forte tra gli appassionati e la Stella, un legame che riflette la stessa passione con cui da 125 anni la Casa di Stoccarda progetta e costruisce tutti i suoi modelli. (ore 17:30)