Roma – Jaguar Italia continua le celebrazioni iniziate al Salone dell’auto di Ginevra e festeggia i 50 anni
dell’iconica Jaguar E-type insieme ad un ospite d’eccezione, Maria Sole Tognazzi.
Da Diabolik e Eva Kant, a Clark Gable, Brigitte Bardot, Sting, Clint Eastwood fino a Totò, la E-type ha appassionato grandi personalità del cinema e il suo fascino continua a conquistare personaggi del mondo dello spettacolo.
Maria Sole Tognazzi, regista e figlia del noto attore Ugo Tognazzi, ha voluto contribuire alla celebrazione dei 50 anni della E-type guidando la realizzazione, con Jaguar, della campagna di comunicazione della serie celebrativa in edizione limitata della XK. Dalla collaborazione con la regista è nata l’idea creativa: l’incontro tra l’E-type, auto riconosciuta da Enzo Ferrari come l’automobile più bella del mondo, che ha ridefinito non solo il marchio Jaguar ma anche i parametri delle vetture sportive, divenendo addirittura uno dei simboli degli anni ’60, e l’edizione limitata XK “E-type Celebration”, capolavoro di design, tecnologia ed interni esclusivi.
Jaguar, con questa campagna, oltre a celebrare il 50mo anniversario della E-type, presenta l’edizione esclusiva della XK, la “E-type Celebration”, edizione limitata che sarà disponibile sul mercato italiano dal mese di maggio in 50 esemplari unici, soltanto in versione convertibile e con interni ed inserti pregiati realizzati appositamente per questo modello, rimanendo fedele a quelle qualità di comfort, prestazioni e stile che avevano definito la E-type.
Inoltre, i 50 clienti che riusciranno a divenire proprietari di questo prezioso ed esclusivo modello, potranno provare l’ebbrezza di guidare la storica E-type per un’intera settimana nel corso dell’anno.
Jaguar festeggia, grazie al contributo di Maria Sole Tognazzi, questo momento continuando ad offrire ai suoi  appassionati emozioni ed espressioni di uno stile di vita. (ore 12:10)