Verona – Quello tra la Škoda e la buona musica è un binomio ormai consolidato. Negli ultimi anni la Casa ceca è stata partner di numerose iniziative a fianco dei grandi nomi del panorama musicale italiano e internazionale, e ora è pronta per vivere un’estate “a tutto rock” in tournée con Gianna Nannini.
Dopo una pausa di due anni, la cantautrice senese torna sul palco per il tour “Io e te”, che è partito il 29 aprile dal Mediolanum Forum di Assago e toccherà le principali città italiane per un totale di 22 concerti. Il gran finale è in programma a Torino, il 4 giugno; successivamente la tournée proseguirà all’estero, con tappe in Svizzera, Austria e Germania.
Molte date sono già sold out: un successo annunciato, a cui la Škoda non vuole certo mancare. Il marchio con la Freccia Alata sarà infatti protagonista del tour in qualità di auto ufficiale, e supporterà l’organizzazione mettendo a disposizione una flotta di 13 vetture. Per gli spostamenti tra una tappa e l’altra, quindi, lo staff viaggerà a bordo di alcuni dei modelli più apprezzati della gamma Škoda: il suv compatto Yeti, che fa della versatilità il proprio punto di forza; la Octavia Wagon, auto per la famiglia per eccellenza e da sempre bestseller di casa Škoda, che si distingue per le tante soluzioni intelligenti, e l’elegante Superb Wagon, soluzione ideale per chi necessita di spazio in abbondanza.
Sulle vetture che prenderanno parte al tour “Io e te”, il comfort a bordo è assicurato dalla presenza del cambio Dsg, abbinato alla trazione integrale permanente 4×4: una tecnologia che garantisce la massima sicurezza in ogni situazione di marcia.
Come ormai consueto prima di alcuni concerti i fan potranno entrare in contatto con il mondo Škoda, osservando da vicino le vetture esposte in un’area dedicata. (ore 10:30)