Stoccarda – David Coulthard, pilota del DTM per Mercedes-Benz e vice-campione del mondo di Formula 1 del 2001, è il nuovo ambasciatore del marchio AMG. Il quarantenne scozzese, oltre agli eventi dedicati alla stampa ed ai Clienti, sarà presente anche durante i test drive del team di sviluppo AMG. Attualmente, Coulthard è impegnato nella campagna di marketing della nuova Mercedes-Benz E 63 AMG.
Il primo risultato della collaborazione tra David Coulthard e AMG è la campagna di marketing per la nuova E 63 AMG, dove il pilota scozzese mette a dura prova le qualità della berlina ad alte prestazioni firmata AMG, sia in veste di pilota, che nei panni di business man. E 63 AMG, in grado di assicurare fino a 410 kW (557 cv) e un consumo di carburante pari a 9,8 litri per 100 chilometri (Nedc totale), è la vettura più efficiente della sua categoria.
Ola Källenius, presidente del Consiglio di amministrazione di Mercedes-AMG GmbH, ha dichiarato: <<Siamo lieti di poter dare il benvenuto a David Coulthard nella grande famiglia AMG. Uno sportivo leale, che gode delle simpatie del pubblico, perfettamente in sintonia con AMG e i suoi oltre 40 anni di storia nel Motorsport. Impegnato attivamente nel DTM, dopo aver corso per anni in Formula 1, David Coulthard ha acquisito un’esperienza che lo rende un partner quanto mai affidabile e competente per i nostri ingegneri, nella messa a punto delle nuove vetture AMG ad alte prestazioni>>.
David Coulthard ha dichiarato: <<Dal 1996 faccio parte della famiglia Mercedes-Benz, cui adesso si aggiunge l’affascinante marchio High-Performance AMG. Questo è senza dubbio un perfetto complemento al mio impegno di pilota nel DTM, dove partecipo con una Classe C AMG>>.
David Coulthard inizia la sua carriera di pilota dei go-kart dove, dal 1983 al 1985, è campione scozzese nella categoria Juniores. Dopo varie tappe negli sport di formula, nel 1994 approda in Formula 1, con il team Williams. Nel 1995 Coulthard conquista il terzo posto nel campionato mondiale di Formula 1. All’inizio della stagione 1996, il pilota scozzese passa alla McLaren Mercedes, affiancando il compagno di squadra Mika Häkkinen (Finlandia). Nel 2001 si laurea vice-campione del mondo dietro a Michael Schumacher. Dal 2005 al 2008, la sua ultima stagione in Formula 1, prende parte al mondiale con scuderia Red Bull. In totale, dal 1994 e 2008, David Coulthard ha disputato 246 Grand Prix, di cui 150 per McLaren-Mercedes. Al suo attivo ha 13 vittorie, di cui 12 su McLaren-Mercedes. Dal 2010, è impegnato nel DTM per il team Mücke Motorsport al volante di una Mercedes-Benz Classe C AMG, versione 2008.
Oltre a David Coulthard, anche Bernd Schneider è ambasciatore del marchio AMG. Con cinque titoli conquistati nel DTM e uno ciascuno nei campionati ITC e FIA-GT, Schneider è uno dei piloti tedeschi di maggior successo in assoluto. Dal suo ritiro dalle competizioni, nel 2008, Bernd Schneider è spesso presente agli eventi AMG destinati alla stampa e ai clienti, oltre a garantire la propria esperienza in qualità di istruttore dell’AMG Driving Academy. Il pilota quarantasettenne sostiene anche il team di sviluppo AMG nei test drive. Schneider ha seguito le fasi di collaudo della SLS AMG nelle versioni Coupé e Roadster, oltre ad aver contribuito in misura determinante nella messa a punto della versione da corsa GT3. (ore 17:00)