Diablo Rosso Corsa II, il nuovo pneumatico moto multimescola Pirelli [FOTO e VIDEO]

Dall’esperienza maturata in Superbike un pneumatico con diverse mescole (3 al posteriore e 2 all’anteriore) in grado di offrire stabilità e chilometraggio, grip su asciutto e bagnato, e prestazioni sportive di derivazione racing.

Sfruttando l’esperienza maturata in quindici anni di fornitore ufficiale per tutte le classi del campionato Superbike, Pirelli ha messo a frutto le migliori tecnologie per dare vita al Diablo Rosso Corsa II, il nuovo pneumatico di derivazione racing progettato per utilizzo su strada e in pista, in assoluto il primo pneumatico moto multimescola della P lunga a utilizzare ben due mescole con tre zone di applicazione all’anteriore e tre mescole con cinque zone di applicazione al posteriore, per creare la combinazione ideale per le moderne motociclette sempre più prestazionali.

Le soluzioni adottate per mescole, profili e battistrada assicurano un notevole aumento del grip e della trazione, e consentono di raggiungere velocità più elevate quando la moto è in piega. Tuttavia, questo significa anche che i pneumatici devono essere in grado di assorbire maggiori forze e sollecitazioni. Per far fronte a ciò, Pirelli ha utilizzato una nuova struttura, derivata da quella utilizzata in ambito racing ma con una rigidità strutturale leggermente superiore rispetto al predecessore, che riesce ad adattarsi perfettamente ai diversi livelli di stress a cui viene sottoposta.

Per raggiungere il pieno potenziale di Diablo Rosso Corsa II, per il pneumatico posteriore è stata adottata una carcassa ad alto modulo in fibra Lyocell, con un rapporto di deformazione notevolmente inferiore a quello della fibra normalmente utilizzata nei pneumatici stradali, in grado di offrire una maggiore resistenza allo stress creato, ad esempio, dall’ingresso aggressivo in curva o quando si verifica un’accelerazione brusca a moto ancora in piena piega. Anche per il pneumatico anteriore la carcassa radiale presenta una buona rigidità, per sostenere il profilo e consentire alla mescola di avere un alto livello di grip. È realizzata in Rayon ad alte prestazioni ed è in grado di preservare la sua forma anche sotto stress.

Per aiutare a comprendere il livello di usura, Pirelli ha inserito sulla spalla slick un indicatore di consumo (Racing Wear Indicator), lo stesso che viene utilizzato nei prodotti racing. Disponibile in sette misure – una anteriore e sei posteriori – Diablo Rosso Corsa II s’inserisce nella gamma di pneumatici supersportivi di Pirelli (il segmento è quello Racing Street), posizionandosi idealmente tra Diablo Supercorsa SP e Diablo Rosso III.