Due designer italiani vincono il Lexus Design Award 2015

L’opera “Sense-Wear” di Emanuela Corti e Ivan Parati è una collezione di capi e accessori progettata per affinare la consapevolezza dei sensi. Il progetto è esposto all’interno dello Spazio Lexus durante la Milano Design Week.

LDA2015%20Grand%20Prix%202

Il progetto “Sense-Wear” di Emanuela Corti e Ivan Parati è il vincitore, tra i 12 finalisti, del Lexus Design Award 2015.
 “Senses” è stato il tema su cui si sono dovuti confrontare i giovani designer per la realizzazione delle loro opere, un tema particolarmente rilevante per Lexus dal momento che l’intera esperienza di guida ruota proprio intorno ai sensi.

Per la partecipazione al Lexus Design Award 2015 sono stati presentati 1.171 progetti provenienti da 72 Paesi. I 12 finalisti sono stati selezionati dopo un’accurata valutazione da parte di una Giuria composta da designer di fama mondiale. Soltanto 4 di loro hanno ricevuto l’opportunità unica di creare un prototipo del loro progetto con l’aiuto dei celebri designer Robin Hunicke, Arthur Huang, Max Lamb e Neri & Hu.

L’opera Sense-Wear dei due designer italiani è una collezione di capi e accessori progettata per affinare la consapevolezza dei sensi. Alcuni aiutano a modificare le sensazioni fisiche, altri le amplificano, consentendo a chi li indossa di sperimentare il mondo sensoriale da una prospettiva nuova. Il progetto è attualmente esposto all’interno dello Spazio Lexus di Milano.

“Tutti i membri della giuria sono rimasti piacevolmente impressionati dal livello delle 12 opere finaliste. Nell’insieme i progetti rappresentano una dimostrazione tangibile del design contemporaneo e un’ottima interpretazione del tema ‘Sensi’, affrontando argomenti particolarmente attuali come l’ambiente, l’energia e l’impegno sociale”, Paola Antonelli, membro della giuria.

Nonostante non sia stato facile eleggere un vincitore, la scelta della giuria è ricaduta in maniera unanime sull’opera Sense-Wear, un progetto di design interessante e affascinante, e che consente a chi lo indossa di sperimentare il mondo sensoriale da una prospettiva nuova.

“Per Lexus il design non rappresenta solamente l’elemento fondamentale per realizzare auto sempre migliori. È molto più di questo. Quando il design è espresso ai massimi livelli può davvero aiutare a rendere il mondo un posto migliore. Per questo motivo, il Lexus Design Award celebra opere di design innovative e accattivanti, offrendo a giovani e talentuosi designer l’opportunità di sorprendere tramite le loro idee”, Alain Uyttenhoven, head of Lexus Europe.

L’opera vincitrice rimarrà esposta allo Spazio Lexus, in via Tortona 32 a Milano, dal 14 al 19 aprile, tutti i giorni dalle 11.00 alle 21.00, insieme ai progetti degli altri 11 finalisti.