Oltre all’Auto dell’Anno, al Salone di Ginevra è stata premiata anche la migliore concept car. Il premio è stato assegnato da una giuria di 20 personalità del mondo del design automobilistico, composta da alcuni responsabili del design di numerosi brand, tra cui Peter Schreyer (Hyundai), Mamoru Aoki (Nissan), Gorden Wagener (Daimler) e Ralph Gilles (Fca). A vincere è stata la Renault Trezor. I membri della giuria hanno prima dovuto scegliere le tre concept car preferite attraverso una lista di 12 candidate, preselezionate dal team di Car Design News.

Il premio è stato ritirato da Anthony Lo, direttore del design esterni del Gruppo Renault, e StéphaneJanin, direttore delle concept car. “È realmente un onore ottenere questo premio, perché attribuito dai nostri colleghi, esperti che è molto difficile convincere”, ha dichiarato Laurens van denAcker, direttore del design industriale del Gruppo Renault.

“La competizione è stata particolarmente accesa quest’anno – ha commentato Guy Bird, capo redattore di Car Design Review 4 -. Renault Trezor, una GT elettrica due posti a trazione posteriore, dal profilo basso e dal cofano filante, ha decisamente sedotto la nostra giuria di designer automobilistici, tutti professionisti esigenti. La giuria ha citato le proporzioni esterne spettacolari di questa concept-car elettrica, l’eleganza degli interni, la qualità dei materiali e la coerenza globale tra il design esterno ed interno. Trezor si impone come una bella creazione da tutti i punti di vista, e merita il premio di ‘ConceptCar dell’Anno’ 2016”.