Pady Lowe, capo tecnico del team di Stoccarda: “La maggior parte delle novità sono sotto la pelle”. Frank Williams: “La forza del nostro team è l’amalgama”. Ron Dennis non parla di possibili vittorie dopo il flop 2015 ma ha detto che tutto il team ha lavorato “con dedizione implacabile”.

MERCEDES

Alla vigilia dei test, dal 22 al 25 febbraio, sul circuito del Catalunya, la Mercedes ha diffuso le prime immagini della W07, la nuova monoposto con cui il costruttore di Stoccarda e Lewis Hamilton difenderanno i rispettivi titoli iridati. Le immagini mostrano che i cambiamenti più rilevanti sono nella parte anteriore della vettura ma soprattutto in quella posteriore che è più stretta di carrozzeria intorno all’unità di potenza e significativamente nella più grande aspirazione airbox.

Il capo tecnico del team Paddy Lowe ha detto che

“la maggior parte dei cambiamenti sono sotto la pelle della vettura, con un bel po’ di mini rivoluzioni che costituiscono un’evoluzione complessiva per la nuova stagione”.

WILLIAMS

La Williams, da parte sua, ha presentato la sua FW38. La monoposto ha un naso familiare mentre le aperture laterali e posteriori sembrano essere stati rielaborate. Altri aggiornamenti sono in programma in vista della prima gara e la squadra ha detto che la macchina attuale non è “in alcun modo il prodotto finale”. Ancora una volta, la Williams sarà alimentata da un motore Mercedes, che ha contribuito a due terzi posti della squadra nel campionato costruttori negli ultimi due anni. La FW38 conserva la sponsorizzazione Martini.

“Abbiamo una squadra molto stabile con Massa e Bottas che collaborano per la terza stagione consecutiva. Lavorano bene insieme ed entrambi hanno la miscela ideale di velocità e consistenza. Il nostro team tecnico è rimasto anche molto consistente, fattore che sarà a nostro vantaggio e abbiamo alcune delle migliori menti di ingegneria in griglia a nostra disposizione. Dovremo aspettare Melbourne per scoprire esattamente dove ci troviamo nella gerarchia ma sono fiducioso che il nostro duro lavoro durante l’inverno ci darà soddisfazioni”, Frank Williams, team principal.

MCLAREN

Anche la McLaren ha diffuso le prime immagini della MP4-31 (per accompagnare il lancio il team ha rilasciato un video su Twitter). La livrea è in gran parte invariata rispetto alla combinazione di colori nero e rosso della sconcertante e deprimente scorsa stagione.

Il capo della Honda Yasuhisa Arai ha detto che la squadra ha lavorato in diverse aree del motore, tra il compressore e l’Ers, al fine di eliminare i problemi che non hanno consentito affidabilità e rendimento l’anno scorso. Ron Dennis ha replicato:

“non posso fare alcuna previsione su quando torneremo alla vittoria ma posso dire senza tema di smentita che ogni membro del nostro team ha lavorato con dedizione davvero implacabile nel corso degli ultimi mesi. Il risultato è che la traiettoria di sviluppo della MP4-31 è stato accentuata durante l’inverno, e sono di conseguenza molto orgoglioso degli sforzi del nostro team”.

NO COMMENTS

Leave a Reply