F1 | Force India, Toro Rosso e Red Bull: le monoposto che mancavano [VIDEO]

Mentre la F1 2018 inizia ufficialmente oggi con i test pre-stagionali sul circuito di Barcellona per due settimane di prove – con tante novità, dall’Halo alle nuove mescole Pirelli hypersoft e ultrahard – i team che mancavano all’appello hanno presentato le nuove monoposto.

La Force India VJM11 è la nuova arma di Sergio Perez ed Esteban Ocon, svelata questa mattina nella pit-lane del Circuit de Barcelona-Catalunya. Confermato per il secondo anno consecutivo il colore rosa, imposto dal main sponsor BWT, anche se aumentano i dettagli in bianco, soprattutto sul cofano motore. La notizia a sorpresa che giunge dal paddock catalano è che la scuderia indiana abbia presentato soltanto la nuova livrea sulla monoposto 2017 (ad eccezione di alcuni dettagli come lo stesso cofano motore) e che la nuova vettura si vedrà in pista solamente nella seconda sessione di test (dal 6 al 9 marzo), sempre a Barcellona. La stessa mossa era stata fatta nel 2015.

Geplaatst door Sahara Force India Formula One Team op zondag 25 februari 2018

Dopo le immagini “rubate” durante il filming day a Misano Adriatico, anche la Toro Rosso ha tolto i veli dalla STR13, la nuova monoposto con cui Brendon Hartley e Pierre Gasly prenderanno parte alla stagione 2018. Si tratta della prima vettura faentina spinta da un propulsore Honda, che sostituisce la power-unit Renault utilizzata nella passata stagione. Una vera incognita per la scuderia guidata da Franz Tost, che comunque ha dimostrato di riporre grande fiducia nelle capacità e nelle potenzialità del motorista giapponese, che ha senz’altro bisogno di riscattarsi dal triennio deludente passato a Woking con la McLaren.

La livrea della nuova Toro Rosso è molto simile a quella rivoluzionaria della passata stagione, con l’aggiunta di una striscia rossa sulla fiancata su cui spicca il marchio Honda nei pressi del cofano motore. Nel complesso, la nuova monoposto appare un’evoluzione della STR12, anche se sono evidenti alcune differenze, a cominciare dal nuovo muso molto simile a quello visto su diverse monoposto già presentate (come la Ferrari). Nella parte posteriore, invece, si vede una sospensione che riprende un concetto innovativo visto qualche giorno fa sulla nuova McLaren MCL33.

Introducing our new STR13

#STR13 Official Presentation 🎥 🤗

Geplaatst door Scuderia Toro Rosso op zondag 25 februari 2018

Infine la Red Bull, che dopo aver presentato qualche giorno fa la nuova monoposto con una livrea speciale oggi ha mostrato la livrea ufficiale della RB14. Niente di rivoluzionario rispetto alla RB13, con il logo Aston Martin che prende uno spazio maggiore in quanto nuovo title sponsor e partner tecnico del team austriaco.

The RB14 in Racing Colours

Back in matte… 👊 #RB14

Geplaatst door Red Bull Racing op maandag 26 februari 2018