F1 GP Malesia. Raikkonen e Vettel contenti dopo le prime due libere

Iceman: “Il tempo sul giro è abbastanza buono, sicuramente miglioreremo domani”. Il quattro volte campione del mondo: “Bene oggi nelle prove libere, per le qualifiche vedremo”. Lewis Hamilton: “La Ferrari sembra più vicina, vedremo cosa succederà domani”.

KIMI RAIKKONENIl miracolo di Melbourne si ripete a Sepang. A Kimi Raikkonen è tornata la… parola. Si è piazzato secondo dietro alla “primula rossa” Lewis Hamilton nella seconda sessione di prove libere ripetendo il piazzamento della prima sessione (primo Rosberg) e sentite cosa dice:

“Non è che il tracciato sia speciale, ho ottenuto delle vittorie qui, è vero. Questa mattina le cose erano un pò più semplici, nel pomeriggio più difficili, ho avuto dei problemi con gli pneumatici, ma il tempo sul giro abbastanza buono, sicuramente miglioreremo per domani, dobbiamo lavorare sul set-up e cercheremo di fare del nostro meglio”, Kimi Raikkonen.

In generale in Ferrari si respira la nuova aria che ha spirato a Melbourne e che dà alla ssquadra una spinta emozionale che consente di lavorare con maggiore profitto.

“Fa davvero caldo e questo rende difficile lavorare per tutte le macchine con gli pneumatici, ma è stata una buona giornata, sono abbastanza soddisfatto di quello che ho fatto, si poteva fare meglio con la velocità ma va bene oggi per le prove libere. Per le qualifiche vedremo. Credo che saremo vicini noi e le Williams e probabilmente anche Red Bull e Toro Rosso. È difficile da dire, quelle davanti saranno sempre forti”, Sebastian Vettel.

Lewis Hamilton ha rimesso le cose a posto nella seconda sessione chiudendo davanti a tutti.

“Il problema con il motore è risolto, la squadra ha lavorato benissimo, siamo riusciti a risolvere tutto e a uscire di nuovo, sono felice di aver fatto quel bel giro perché il tracciato non è facile e abbiamo girato poco. La Ferrari sembra più vicina ma vediamo cosa succederà domani nelle qualifiche”, Lewis Hamilton.