F1 | La nuova Renault R.S.18 di Hulkenberg e Sainz [FOTO e VIDEO]

Livrea ancora più dark e deviatori di flusso all'inizio delle pance laterali in stile Ferrari SF70H. Un po’ lo stesso visto sulle altre monoposto fin qui presentate.

In una giornata ricca di presentazioni nel mondo del motorsport a due e quattro ruote (questa mattina è toccato alla Alfa Romeo Sauber e alla Repsol Honda) è arrivato il turno della Renault, che ha appena tolto i veli alla R.S.18, la nuova monoposto per il Mondiale F1 2018. Dalle prime immagini ufficiali diffuse sembra che anche il team di Enstone abbia optato per deviatori di flusso all’inizio delle pance laterali in stile Ferrari SF70H. Un po’ lo stesso visto sulle altre monoposto fin qui presentate, ovvero Haas, Williams, Red Bull e appunto Alfa Romeo Sauber.

Rispetto allo scorso anno, la nuova livrea della Renault R.S.18 è più nera e con un giallo più intenso, senza T-Wing e cofano motore a pinna di squalo. Il giallo resta solo nella parte anteriore, sopra il musetto e fino ad arrivare all’alettone anteriore, che è anch’esso nero. I due piloti confermati, il tedesco Nico Hulkenberg e lo spagnolo Carlos Sainz Jr, sono affiancati dalla nuova riserva Jack Aitken, britannico di 22 anni.

Alla sua seconda stagione con il team, Hulkenberg dovrà stare attento all’esuberanza del giovane compagno di scuderia (22 anni per Sainz contro i 30 del tedesco), che sin dall’esordio nel GP degli Stati Uniti dello scorso anno ha dimostrato di voler ambire ad essere una “prima guida”. Dal punto di vista aerodinamico, la nuova Renault R.S. 18 non sembra avere grosse innovazioni, se non come detto le pance laterali che hanno uno sbocco più largo rispetto a quanto visto sull’Alfa Romeo Sauber.