Ventitré anni, è stato collaudatore nel 2010 della Virgin Racing ed ha corso in GP2 ottenendo l’anno scorso tre vittorie, cinque podi e il quarto posto assoluto nella classifica finale. Il team di Stephen Fitzpatrick ha adottato la power unit Mercedes.

RIO HARYANTO

Il pilota indonesiano Rio Haryanto, 23 anni, sarà al volante della Manor a completamento della nuova line-up dell’ex Marussia che nei giorni scorsi aveva già ingaggiato il pilota tedesco Pascal Wehrlein.

Haryanto, che è già apparso sulla scena del Circus per avere testato nel 2010 le monoposto della Virgin Racing e per essere rimasto in orbita Marussia nel 2012 e nel 2015, è il primo pilota indonesiano a gareggiare nel campionato mondiale di F1. Per Manor ha guidato una macchina nel campionato GP3 nel 2010.

“Melbourne sarà un momento eccitante per me, per il mio Paese e per i tifosi. Voglio ringraziare tutti coloro che mi sono statio vicini sin dall’inizio. Il 2016 è la mia grande occasione per premiare la fede come rappresentano dell’Asia in Formula Uno. Manor Racing è una squadra con una visione emozionante e progetti ambiziosi. Hanno prodotto un grande pacchetto e io non vedo l’ora di salire in macchina”, Rio Haryanto pilota Manor.

Le prestazioni di Haryanto in GP2 l’anno scorso (ha vinto tre volte, ha preso cinque podi e finito al quarto posto assoluto) avevano ben impressionato e suggerito la scelta.

“Siamo lieti di annunciare Rio come nostra seconda guida per il 2016. Rio ha dimostrato il suo valore da quando aveva sei anni e correva con i kart. E’ tenace e ha fatto una grande impressione in GP2 l’anno scorso. Con il nuovo telaio e la power unit Mercedes contiamo di fare bene già quest’anno”, Stephen Fitzpatrick, proprietario di Manor Racing.

Con l’arrivo di Haryano si completa quindi lo schieramento dei team per l’imminente stagione.
Mercedes: Lewis Hamilton, Nico Rosberg
Ferrari: Sebastian Vettel, Kimi Räikkönen
Williams: Valtteri Bottas, Felipe Massa
Red Bull: Daniil Kvyat, Daniel Ricciardo
Force India: Sergio Pérez, Nico Hülkenberg
Renault: Kevin Magnussen, Jolyon Palmer
Toro Rosso: Max Verstappen, Carlos Sainz
Sauber: Felipe Nasr, Marcus Ericsson
McLaren: Fernando Alonso, Jenson Button
Manor: Pascal Wehrlein, Rio Haryanto
Haas: Romain Grosjean, Esteban Gutiérrez

NO COMMENTS

Leave a Reply