Felipe Massa guida a Città del Messico la Jaguar C-X75 di “Spectre”

Il pilota della Williams Martini Racing di Formula 1 interpreta per un giorno il ruolo del nemico di James Bond sulla Jaguar più evoluta mai prodotta. Un modo per celebrare il ritorno del Gran Premio del Messico e l’anteprima americana del film, che avverrà proprio a Città del Messico il 2 novembre.

Jag_C-X75_Felipe_Massa_Image_291015_17_LowRes

La supercar Jaguar C-X75 dell’ultimo film di James Bond, Spectre, ha fatto oggi il suo debutto americano a Città del Messico. Testimonial e pilota d’eccezione Felipe Massa, della Williams Martini Racing di F1. Il debutto messicano non è casuale: un modo per celebrare il ritorno del Gran Premio del Messico in Formula 1 e l’anteprima americana del film, che avverrà proprio a Città del Messico il 2 novembre.

“É stato emozionante guidare la vera auto del film di James Bond sul set di Spectre a Città del Messico. Jaguar ha collaborato con la Williams Advanced Engineering nella produzione di questa supercar mozzafiato ed è stato fantastico provare ciò che i miei colleghi sono riusciti a sviluppare al di fuori della Formula 1”, Felipe Massa.

La supercar C-X75 è la Jaguar più evoluta mai prodotta ed è stata creata da Jaguar Land Rover Special Vehicle Operations in collaborazione con la Williams Advanced Engineering, motivo per cui le due FW37 della Williams porteranno i loghi di “007 Spectre” durante il Gran Premio del Messico di questo fine settimana per promuovere il film.

Molte delle scene iniziali della 24esima avventura di 007 sono state girate a Città del Messico. In Spectre, la Jaguar C-X75 è guidata da Hinx, l’ultimo nemico di Bond interpretato dall’attore Dave Bautista, in uno dei più spettacolari inseguimenti ad alta velocità con protagonista l’agente segreto più famoso al mondo.

GUARDA LA PHOTO-GALLERY DELLA C-X75.