Ferrari 488 Spider. PRIME FOTO E VIDEO

Dotata di tetto rigido ripiegabile, è la Ferrari con il più alto livello di innovazione tecnologica e dal design più estremo dotata del V8 turbo da 3902 cm3 da 670 cv che ha debuttato sulla 488 GTB. La presentazione ufficiale al Salone di Francoforte.

150723_Ferrari488Spider_Laterale_mod

La Ferrari 488 Spider farà il debutto ufficiale al prossimo Salone di Francoforte a settembre ma inizia a mostrarsi con queste prime foto in color Blu Corsa e con il video che potete vedere sulla nostra pagina Facebook. Con il suo 8 cilindri posteriore-centrale più prestazionale di sempre, la 488 Spider dotata di tetto rigido ripiegabile è la Ferrari con il più alto livello di innovazione tecnologica e dal design più estremo.

Per prima al mondo Ferrari ha introdotto su un’architettura di questo genere l’RHT (ovvero Retractable Hard Top), che garantisce minor peso (-25 kg) e maggior comfort acustico e climatico rispetto alle tradizionali coperture in tela.

Ogni aspetto è stato progettato per definire il vertice tecnologico del settore: dallo space frame e carrozzeria in alluminio al nuovo V8 Turbo, dall’aerodinamica alla dinamica veicolo. Sotto il cofano pulsa il V8 turbo da 3902 cm3 che ha debuttato sulla 488 GTB. Le sue sono prestazioni straordinarie grazie ai 670 cv di potenza e coppia massima di 760 Nm a 3000 giri, che portano la 488 Spider da 0 a 100 km/h in 3 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,7.

150727_Ferrari488GTB_Spider_Frontale

150722_Ferrari488Spider_Posteriore

Il motore è capace di erogare la potenza con una risposta al comando acceleratore di soli 0,8 secondi. Merito delle componenti come le turbine ma anche del sofisticato processo di produzione, possibile solo negli avanzati impianti di Maranello, in  strutture condivise con la Scuderia di Formula 1.

Come da tradizione, anche la 488 Spider ha un proprio suono distintivo, che prende vita grazie a soluzioni quali i collettori di elevata lunghezza e uguali dimensioni e l’albero piatto, esaltato dall’accurato studio delle armoniche e delle tonalità per ogni numero di giri.

Progettata intorno al concept del tetto rigido ripiegabile – che si ripiega in due parti alloggiate sopra il motore in 14 secondi –, la 488 Spider ha uno space frame costituito da undici diverse leghe di alluminio combinate con altri materiali nobili, come ad esempio il magnesio, ciascuno utilizzata in modo specifico. Grazie a queste soluzioni la 488 Spider garantisce valori di rigidità torsionale e flessionale uguali a quelli della versione coupé, migliorando del 23% le prestazioni del telaio precedente.