Ford BlueService, servizi e assistenza hi-tech

Il programma di servizi post-vendita che permettono di gestire al meglio il tempo da dedicare alla propria vettura, con appuntamenti programmati, accettazione personalizzata e hi-tech, attraverso la diagnostica e-check per una verifica immediata delle condizioni dell’auto.

211_BlueService1FILEminimizer

Ford presenta il programma di servizi post-vendita BlueService, la risposta Ford alla domanda di servizi avanzati che permettano ai clienti di gestire al meglio il tempo da dedicare alla propria vettura, con appuntamenti programmati, accettazione personalizzata e hi-tech, attraverso la diagnostica e-check per una verifica immediata delle condizioni dell’auto. Una delle novità introdotte è la possibilità di prenotare via Internet gli interventi di manutenzione tramite il servizio OnlineService Booking – prenota il tagliando on-line. Il servizio permette inoltre di effettuare preventivi per i principali interventi, nell’ottica della massima trasparenza, e di localizzare il FordPartner più vicino.

La gamma dei servizi BlueService prevede il Ford Assistance, ossia l’assistenza stradale gratuita per un anno, il servizio di mobilità in caso di fermo del veicolo, nonché la completa trasparenza dei prezzi per la manutenzione sia ordinaria che straordinaria. L’accesso ai servizi avviene con la massima facilità tramite un numero unico grazie al quale è possibile avere un punto di riferimento sempre a disposizione per pianificare la manutenzione della propria vettura ovunque ci si trovi. L’accesso ai servizi BlueService è garantito a tutte le vetture Ford di ogni età o chilometraggio.

L’assistenza stradale Ford Assistance, in particolare, è offerta gratuitamente a tutti i clienti che acquistano un’auto nuova o effettuano un tagliando ufficiale Ford ed è valida in tutta Europa, offrendo la certezza di poter contare sempre sull’intervento di tecnici specializzati ovunque ci si trovi.

Il BlueService è attivo in tutta Europa e l’assenza di vincoli di età o chilometraggio per accedervi ha già spinto diversi clienti Ford a usufruirne dei relativi servizi con auto storiche e con diverse decadi di anzianità e centinaia di migliaia di chilometri sulle spalle. In Italia, per esempio, ne ha già beneficiato il proprietario di un Transit del 1981. In Portogallo, il collezionista Joaquim Costa, 71 anni, ha effettuato un tagliando Ford ottenendo l’assistenza stradale Ford Assistance, gratuita per un anno, con la propria Model T Speedster del 1915.