Negli ultimi giorni sono state avanzate tante soluzioni alternative, ma alla fine il doppio ePrix di Montreal non verrà sostituito. Il calendario della Formula E 2017/18 resta quindi a 12 gare, con il gran finale che sarà anticipato di due settimane con il doppio appuntamento di New York.

La decisione da parte della città canadese di non ospitare più l’evento conclusivo della categoria full electric aveva spiazzato gli organizzatori, che hanno subito cercato di trovare un’adeguata sede per continuare ad avere 14 tappe in calendario. Le ipotesi più accreditate erano quelle del Norisring, di Birmingham, di Donington e anche di Roma, ma nessuna di queste avrebbe avuto modo di ospitare il Circus elettrico nello stesso fine settimana programmato per Montreal.

Per questo motivo, l’amministratore delegato della Formula E, Alejandro Agag, ha comunicato la decisione definitiva di non continuare nella ricerca di un nuovo doppio ePrix, sottolineando come la chiusura di stagione a Brooklyn sia comunque una soluzione molto affascinante. Ecco dunque il calendario definitivo della stagione.

Hong Kong 2-3 dicembre 2017 (Disputato)
Marrakech 13 gennaio 2018 (Disputato)
Santiago del Cile 3 febbraio 2018
Città del Messico 3 marzo 2018
Punta del Este 17 marzo 2018
Roma 14 aprile 2018
Parigi 28 aprile 2018
Berlino 19 maggio 2018
Zurigo 10 giugno 2018
New York 14-15 luglio 2018