Londra – Toyota e Fia hanno messo insieme tecnologia ed expertise per migliorare la sicurezza negli incidenti a grande velocità delle macchine da corsa sviluppando una simulazione al computer che ricrea incidenti ad alta velocità e i loro effetti sulla fisiologia umana.
Utilizzando il sistema di manichini Thums (Total human model safety) messo a punto da Toyota, Fia Institute e Tmc sono stati in grado di studiare il tipo di traumi più seri difficili da misurare con i normali manichini dei crash-test. I risultati di questo nuovo studio sono in fase di completamento. (ore 10:00)