Londra – Si allungano i tempi per il nuovo videogioco ufficiale della massima formula. Secondo la rivista TG Daily, infatti, si sarebbe complicata la trattativa tra la Sony e Bernie Ecclestone per un nuovo accordo di licenza scaduto nel 2007. Il vecchio accordo prevedeva diritti esclusivi per Sony pari a circa 200 milioni di dollari. Il divario tra le parti per il rinnovo sarebbe però “troppo grande” e di conseguenza sarebbero tornate in corsa le rivali EA, Ubisoft e Codemasters per il nuovo accordo quinquennale. (ore 11:00)