Parigi – Alain Prost, ambasciatore del marchio Renault dal 2012, da quest’anno avrà un altro ruolo. Oltre agli attuali incarichi di “promotor”, il quattro volte campione del mondo di F1 presterà consulenza al Comitato Esecutivo di Renault Sport F1.
In questa nuova veste prenderà parte, già da questa stagione, a svariati Gran Premi di F1, così come ad eventi esterni al calendario, tra cui le World Series by Renault e altre competizioni.
Alain Prost e Renault hanno un rapporto di collaborazione di lunga data. Il pilota francese gareggiò per l’Equipe Renault Elf agli inizi della sua carriera in F1, dal 1981 al 1983. Vinse nove Gran Premi, mancando il titolo piloti per soli 2 punti nel 1983.
La sua collaborazione con Renault riprese dopo l’entrata nella scuderia Williams, nel 1993, anno in cui dominò il campionato con 7 vittorie, assicurandosi il suo quarto e ultimo titolo mondiale.
<<La grande esperienza della Formula 1 di Alain Prost, unita alla sua intelligenza e al suo entusiasmo per questo sport ha già dato i suoi frutti, mentre noi consolidiamo la nostra posizione come fornitore di motori per quattro scuderie – Jean-Michel Jalinier, presidente direttore generale di Renault Sport F1 -. Con il prolungamento di questa partnership, continueremo ad avvalerci della sua esperienza anche quest’anno. La sua presenza costituisce un vero vantaggio, in un momento in cui ci prepariamo alle nuove sfide tecniche previste dalle normative sui motori per il 2014>>.
Più che contento Alain Prost: <<Renault vanta una lunga storia nel mondo della F1 e tutto ciò che ha fatto per questo sport si è rivelato un successo. Io stesso ho realizzato alcuni dei risultati più importanti della mia carriera con i motori Renault. L’anno scorso ho potuto constatare come la passione e il rigore siano ancora d’attualità in F1, soprattutto nei lavori di sviluppo del nuovo Power Unit 2014. Condividerò la mia esperienza e la mia conoscenza per dare consigli di tipo tecnico e strategico. È un momento avvincente per tutti e insieme abbiamo un grande potenziale>>.

DARIO CORTIMIGLIA

NO COMMENTS

Leave a Reply