Londra – Il nome di Lewsi Hamilton potrebbe presto essere affiancato ai brand Reebok e Pepsi.
Pare che il driver britannico della Mclaren sia in trattativa per la firma di due contratti per sponsorizzazioni personali multimilionarie. Reebok, marchio di proprietà dell’Adidas, avrebbe offerto circa 20 milioni di dollari al britannico per ricoprire il ruolo di “ambasciatore globale del brand” e Pepsi avrebbe a sua volta offerto una cifra simile “se non addirittura superiore”.
Si tratterebbe di cifre che, se confermate, porterebbero la giovane star della F1 a strappare il primato di sportivo britannico più pagato a David Beckham.
Un portavoce della McLaren ha confermato le trattative con la Reebok: <<Ogni attività di marketing attuata da Lewis per conto di Reebok sarà pienamente concorde con i suoi esistenti obblighi con la McLaren e sarà svolta in completa cooperazione con gli impegni primari di Lewis verso il team e i partners>>. (ore 16:15)