Goodwood – Tutto chiarito al di là di ogni ragionevole dubbio: il presidente dell’Automobile Club d’Italia ha incontra Bernie Ecclestone il quale ha smentito di aver dichiarato a rischio il Gran Premio d’Italia. Il presidente dell’Aci e vice presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile, Angelo Sticchi Damiani, ha incontrato Ecclestone a margine del Consiglio mondiale dello sport della Fia tenutosi a Goodwood ed ha ricevuto precise rassicurazioni su Monza e sul Gran Premio d’Italia che spazzano via le polemiche seguite all’intervista del patron del Circus della F1 al settimanale Panorama.
<<Il presidente della Fom mi ha detto di non aver mai dichiarato che a Monza ci siano problemi e soprattutto che il futuro del GP d’Italia sia a rischio – dichiara Angelo Sticchi Damianie il nostro lavoro nell’organizzazione del Gran Premio è sempre andato avanti senza sosta. Tra 72 giorni il più importante evento motoristico italiano si svolgerà come di consueto nel tempio della velocità e dello spettacolo a quattro ruote. Oggi come domani: la storia e la tradizione di Monza sono valori da trasmettere alle future generazioni>>.