Maranello – Nel 2014 Felipe Massa non correrà più con la Ferrari. Lo ha confermato lo stesso brasiliano con una foto su Instagram: <<Dal 2014 non guiderò più per la Ferrari. Vorrei ringraziare la squadra per tutte le vittorie e tutti i momenti bellissimi trascorsi insieme. Ringrazio mia moglie e tutta la mia famiglia, tutti i miei tifosi e i miei Sponsor. Da ciascuno di loro ho sempre ricevuto un grandissimo sostegno! Ora voglio spingere al massimo con la Ferrari per queste ultime 7 gare. Per il 2014 voglio trovare una squadra che mi dia una macchina competitiva per vincere tante altre gare e conquistare un Campionato che continua ad essere il mio sogno più grande! Grazie a tutti! Felipe>>.
Felipe Massa lascia la Ferrari dopo otto anni. Arrivato alla corte del Cavallino nel 2006 dopo tre stagioni alla Sauber, il pilota brasiliano ha vinto in totale 11 gran premi e sfiorato il titolo iridato nel 2008. Il favorito a questo punto alla sua successione, a questo punto è Kimi Raikkonen, attualmente alla Lotus, già compagno di Felipe alla Ferrari dal 2007 al 2009.
Ieri Luca di Montezemolo, intervenuto a Francoforte per la presentazione della nuova Ferrari 458 Special,aveva detto: <<Ho appuntamento con un pilota per vedere la sua disponibilità, spero di convincerlo. Si chiama Michael Schumacher>>. Solo una battuta? O tattica per confondere le idee? Chissà. Al momento, il ritorno di Kimi in rosso è cosa quasi fatta.
Il presidente della Ferrari ha apprezzato l'affetto e la comprensione dei tifosi del cavallino intervenuti aMonza e ha aggiunto: <<Negli ultimi anni la Ferrari è sempre stata ai vertici, ma non mi sta bene non vederla in grado di vincere a Monza. Serve lo sforzo di tutti, serve una macchina più competitiva. Non dobbiamo mollare>>.

NO COMMENTS

Leave a Reply